Progetto Donna | I Was A Sari

I Was A Sari

Il progetto Donna nasce con l’obiettivo di migliorare lo status sociale e la qualità di vita delle donne di comunità marginalizzate che vivono negli slum di Mumbai, offrendo loro la possibilità di perseguire una formazione di qualità in attività legate al settore della sartoria e dell’artigianato e di conquistare un’autonomia economica per se stesse e le loro famiglie.

Il progetto ha origine dal partenariato già esistente tra Animedh Charitable Trust, una ong con sede a Mumbai specializzata in progetti di formazione e avviamento ad attività professionali in contesti di vulnerabilità che sostiene le donne nei percorsi di formazione ed emancipazione, e 2nd Innings Handicrafts, un’impresa sociale che si occupa della vendita dei prodotti realizzati dalle artigiane con il brand I Was A Sari, con particolare attenzione allo sviluppo del prodotto, al controllo di qualità e alla logistica legata alla vendita.

Il progetto Donna viene attuato in tre centri già esistenti gestiti da ACT e situati nelle aree di Jogeshwari e Andheri, a Mumbai.

Il progetto Donna vuole rispondere a una sfida: realizzare un cambiamento sociale di fortissimo impatto attraverso un’impresa competitiva e sostenibile. L’attenzione alla qualità e alla sostenibilità è la cifra essenziale del progetto Donna, a partire dall’ideazione per le donne coinvolte di percorsi di formazione e inserimento in contesti lavorativi che siano improntati al rispetto della dignità e dei diritti delle donne e al rafforzamento di potenzialità e risorse individuali, familiari e di comunità. La qualità è essenziale anche sul versante dei prodotti, poiché strettamente legata alla sostenibilità dell’impresa. Obiettivo del progetto Donna è, infatti, dare vita a un’impresa sociale che sia interamente sostenibile e che punti a una vera autonomia delle lavoratrici coinvolte piuttosto che a un rapporto di tipo meramente assistenziale.

I was a Sari è al tempo stesso il simbolo e il prodotto di questo approccio. Una linea di prodotti di moda realizzati attraverso il riuso creativo di splendidi sari indiani, pezzi unici, con una grande varietà di grafiche che li rendono adatti a tutti gli stili.

Dopo aver sostenuto per due anni l’idea alla base di I Was A Sari, acquistando e rendendo disponibili in eventi di raccolta fondi gli splendidi prodotti realizzati dalle artigiane di Mumbai, dal 2018 la Fondazione Pianoterra sostiene direttamente il progetto Donna contribuendo all’apertura e all’equipaggiamento di un centro dedicato alle attività di income generation a Jogeshwari (Mumbai), alla creazione di percorsi di accompagnamento al mondo del lavoro per le donne che hanno completato i corsi di formazione e al potenziamento delle risorse umane dedicate al progetto.

Potete sostenere con noi direttamente il progetto Donna partecipando agli eventi di raccolta fondi organizzati dalla Fondazione Pianoterra in cui saranno disponibili all’acquisto i bellissimi prodotti della linea I Was A Sari.